Alla scoperta di Ardea lungo i sentieri della storia: dalla città del re Turno ai luoghi del credo cristiano

Progetti3WebBassaNell’autunno del 2013 l’associazione Contesti, in collaborazione con il comune di Ardea, è stata assegnataria di un contributo messo a disposizione dalla Provincia di Roma, per mezzo di un bando pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, finalizzato alla promozione culturale del territorio provinciale.

Il progetto proposto da Contesti, utilmente classificato nella graduatoria di merito, aveva come finalità la conoscenza del territorio ardeate sotto il profilo storico, archeologico e monumentale.

Il progetto è stato strutturato in cinque diversi appuntamenti nell’ambito dei quali sono state previste conferenze incentrate sulle diverse fasi storiche di Ardea, visite guidate finalizzate alla conoscenza del patrimonio monumentale della città e momenti di intrattenimento e spettacolo con rievocazioni storiche ispirate alle vicende mitologiche legate al luogo.

Le tematiche oggetto delle conferenze abbracciano l’ampio periodo cronologico compreso tra la fondazione della città dei Rutuli e l’età medievale; gli argomenti affrontati riguardano le diverse dinamiche del popolamento del territorio nel corso del tempo, dalla tracce di frequentazione dell’area in età preistorica alle evidenze rupestri che interessano le pendici dei costoni tufacei su cui si sviluppa la città, dalle attività artigianali che sfruttano le risorse idriche disponibili agli aspetti legati al culto religioso, mettendo a confronto paganesimo e cristianità.Progetti4WebBassa

Le visite guidate previste dal progetto sono state incentrate sulle principali realtà monumentali, tra le quali l’area archeologica di Casarinaccio, le antiche mura dell’acropoli e la torre a pianta pentagonale gli opifici rupestri della Civitavecchia
la chiesa di S. Marina ed il ninfeo-ipogeo cristiano recentemente restaurato, fornendo ai visitatori una nuova interpretazione di alcuni contesti alla luce dei recenti studi compiuti sul territorio.

Progetti1WebBassaIl progetto presentato si qualifica come uno strumento di conoscenza delle ricchezze di Ardea e del territorio ad essa circostante, a disposizione dei locali, così come di tutti i fruitori dell’iniziativa. Ai più consueti mezzi di divulgazione sono state associate performances di compagnie artistiche professioniste
per mettere in scena rievocazioni storiche attraverso un linguaggio culturale diversificato. Questa operazione culturale è scaturita dalla volontà di valorizzare l’ingente patrimonio storico-artistico ardeate. La strutturazione di un percorso di visita volto ad illustrare i più significativi contesti archeologici locali si è rivelato funzionale ad inserire Ardea nel circuito del turismo culturale che negli ultimi anni la Provincia di
Roma sviluppa mettendo in atto numerose iniziative nell’ambito dei territori di propria competenza.

 

 

tour virtuale